Distorsione e omeopatia iniettabile

Distorsione e omeopatia iniettabile

Distorsione e omeopatia

Distorsione e omeopatia

L’ omeopatia iniettabile si applica nel recupero di una distorsione articolare come antinfiammatorio, decontratturante  e analesico privo di  controindicazioni degne di nota. L’omeopatia iniettabile è una tecnica per la quale i rimedi omeopatici in apposita formulazione, sono infiltrati per via intradermo e sottocute su agopunti coerenti con la diagnosi. Si tratta di una metodica complessa integrata in una cura che non si deve concludere solo come terapia del dolore. L’omeopatia iniettabile non è gastrolesiva, non richiede protezione gastrica e può essere protatta nel tempo senza rischi per il paziente.  La distorsione è un  trauma dell’apparato locomotore, dovuto a sport, lavoro o altre categorie di incidente. La distorsione comporta una biomeccanica impropria per intensità e direzione, che determina la temporanea alterazione dei rapporti anatomici dell’articolazione colpita.