Sindrome metabolica: trattamento con omotossicologia iniettabile

Sindrome metabolica: trattamento con omotossicologia iniettabile

sindrome metabolica

sindrome metabolica

Nella sindrome metabolica l’omotossicologia iniettabile è un supporto importante per il successo dei trattamenti nutrizionali, perchè contiene l’adattamento a stress, implicato almeno quanto il cibo nella disfunzione. L’adattamento a stress comporta infatti una situazione ormonale denominata cortison flat con retroazioni sull’efficienza dell’insulina. La sindrome metabolica è una  situazione clinica denotata non sempre da sovrappeso, ma piuttosto da uno squilibrio nel rapporto da massa grassa e massa magra. Questa condizione aumenta la possibilità di sviluppare patologie a carico dell’apparato circolatorio e diabete.  Continua...

Steatosi epatica e omotossicologia iniettabile

Steatosi epatica e omotossicologia iniettabile

steatosi epatica

steatosi epatica

Nella steatosi epatica l’omotossicologia iniettabile affianca i trattamenti previsti e la dieta prescitta, perchè contiene l’adattamento a stress, implicato in modo importante nella disfunzione. L’adattamento a stress comporta infatti una situazione ormonale sul cortisolo con retroazioni sull’efficienza dell’insulina e lo storage di grasso a livello epatico. La steatosi epatica è una malattia purtroppo diffusa, legata all’accumulo  di grassi in eccesso a livello del tessuto epatico. La steatosi riduce nel tempo la funzionalità epatica oltre che essere segno evidente di possibile ulteriore storage di grasso in altri organi vitali.   Continua...

Insulinoresistenza: trattamento associato con omotossicologia

Insulinoresistenza: trattamento associato con omotossicologia

insulinoresistenza

insulinoresistenza

Nella insulinoresistenza l’ omotossicologia iniettabile è un supporto importante per il successo dei trattamenti nutrizionali e medici, perchè contiene l’adattamento a stress, implicato almeno quanto il cibo nella disfunzione. L’adattamento a stress comporta infatti una situazione ormonale denominata cortison flat con retroazioni sull’efficienza dell’insulina. Per insulinoresistenza si intende la bassa sensibilità delle cellule corporali all’azione dell’insulina, che può portare nel tempo a diabete mellito e a molte altre malattie insulinodipendenti. Le cause possono essere ormonali, genetiche  farmacologiche, ma riguardare sopratutto lo stile di vita.  Continua...